•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
A+ A A-

Articoli

Roma

GERARDO DOTTORI
Brani di Futurismo del Maestro dellAeropittura

a cura di Massimo Duranti

con testi in catalogo di Lorenzo Canova, Andrea Baffoni e Roberto Floreani

inaugurazione febbraio 2014

 6 febbraio - 8 marzo 2014

Galleria Russo, via Alibert 20, Roma

Comunicato stampa

Si inaugura giovedì6 febbraio negli spazi della Galleria Russo di Roma, alla presenza del Sindaco di Roma Ignazio Marino, la mostra "GERARDO DOTTORI. Brani di Futurismo del Maestro dellAeropittura" a cura di Massimo Duranti, con testi in catalogo di Lorenzo Canova, Andrea Baffoni e Roberto Floreani con il Patrocinio del Comune di Roma. Per l'occasione saranno esposte piùdi 80 opere di Gerardo Dottori, eseguite in un arco temporale che va dalla fine dell800 al 1976 e che contempla opere figurative del periodo prefuturista, parolibere, dipinti e idromatite della stagione futurista, dipinti, disegni (bozzetti di opere storiche) della stagione aeropittorica, "brani" di arte sacra futurista, rappresentazioni del "Nuovo paesaggio moderno" fino alle ultime illustrazioni. Numerose, in particolare, le opere inedite o non piùesposte da lungo tempo. Fra queste gli inediti Virata su fiumi, lago, mare del 1934 e Notturno del 1925. Dopo piùdi cinquanta anni si potràdi nuovo ammirare  Elevazione del 1945, un grande dipinto di pura spiritualitàartistica. Fra le opere su carta, il   precocissimo carboncino del paesaggio montano della guerra Sintesi di montagne del 1919 e il prezioso bozzetto della parte centrale del Trittico della velocità del 1925. Senza dimenticare tre rarissime parolibere redatte durante la Prima  guerra mondiale.

Tematiche Dottoriane

Dottori Futurista
Aeropittura
Sacro
Nuovo Paesaggio Moderno

Mediante gli stati d’animo delle velocità aeroplaniche ho potuto creare il paesaggio terrestre isolandolo fuori tempo-spazio nutrendolo di cielo per modo che diventasse paradiso”.

Gerardo Dottori

 

© Gerardo Dottori 2014

Questo sito utilizza cookie di terze parti. Approvando acconsenti all'uso dei cookie. Più informazioni